Tinteggiature e imbiancature a Torino, come fare

Tinteggiature e imbiancature a Torino

Come fai a sapere quando è il momento di dipingere l’esterno della tua casa? Ci sono alcuni segni evidenti a cui prestare attenzione, come screpolature e scheggiature della vernice, ma ci sono anche alcune cose meno ovvie che possono causare problemi. La verniciatura degli esterni è un lavoro piuttosto impegnativo, quindi è sempre una buona idea assumere pittori professionisti se puoi.

 

QUANTO SPESSO DOVRESTI DIPINGERE?

Sfortunatamente, non esiste una tempistica fissa per tutti, poiché ogni casa è diversa. Ci sono alcune linee guida approssimative che puoi seguire, ma ci sono diversi fattori che possono cambiare i tempi in modo abbastanza drastico. La maggior parte degli esperti afferma che dovrai dipingere ogni cinque-dieci anni, a seconda di fattori come dove vivi, il clima e il tempo e il precedente lavoro di verniciatura.

 

Inoltre, tieni presente che ogni superficie sarà leggermente diversa . Per esempio:

 

Rivestimenti in legno – ogni 3-7 anni o ogni 4 anni se macchiati

Rivestimenti in alluminio – di solito circa 5 anni

Stucco – in genere dura 5-6 anni

Nuovi tipi di materiali : di solito devono essere ritoccati meno spesso; ad esempio, il rivestimento in fibra di cemento può durare 10-15 anni prima di essere ridipinto

Mattone : se non è verniciato, necessita solo di una pulizia occasionale; se è dipinto può durare 15-20 anni

COSA INFLUENZA LA DURATA DI UN LAVORO DI VERNICIATURA ESTERNA?

Ci sono alcuni fattori che possono influenzare la durata della vernice. I tre principali sono il modo in cui la tua casa è stata dipinta in precedenza, il clima e le condizioni atmosferiche e come la casa è stata mantenuta nel tempo. Ad esempio…, se hai appena comprato una casa, potresti non sapere esattamente quando è stata dipinta l’ultima volta. È una buona idea provare a scoprirlo. Insomma il lavoro di Tinteggiature e imbiancature a Torino è Tutt’altro che semplice, rivolgiti sempre ad un professionista.