Soggiorno a Bologna: mete principali

Bologna è il capoluogo della regione Emilia-Romagna, una città con un meraviglioso centro storico e una serie di luoghi turistici. Stai organizzando un soggiorno breve a Bologna? Ecco un elenco delle attrazioni da non perdere! 

Soggiorno breve a Bologna – Cosa non perdere 

Queste sono solo alcune delle più belle attrazioni di Bologna. 

Cibo

 In un paese noto per la sua cucina superlativa, Bologna è ancora conosciuta come un paradiso per i buongustai. È da questa città che otteniamo cibi famosi come tortellini, parmigiano-reggiano, prosciutto, aceto balsamico, mortadella e le omonime lasagne alla bolognese. Mangia con gusto e senza scuse e curiosa tra i numerosi mercati alimentari e le bancarelle del Quadrilatero per spuntini o souvenir.

Piazza Maggiore 

 La piazza principale di Bologna è grande e fiancheggiata da splendidi edifici.  Ci sono anche tavolini all’aperto che sono l’ideale per una breve pausa (e anche per osservare la gente).

Torri degli Asinelli e della Garisenda 

Pisa non è l’unica città italiana con una torre fuori dagli schemi. A Bologna restano in piedi, e l’una accanto all’altra, due delle storiche torri della città. La torre Garisenda, la più corta delle due, è talmente pendente da non essere aperta al pubblico. Ma La Torre Asinelli lo è. Per pochi euro puoi salire le scale per una vista superba sul centro di Bologna. Sono conosciute collettivamente come Le Due Torri, o le Due Torri, e sono uno dei simboli di Bologna.

Fontana del Nettuno 

Insieme alle Due Torri, la statua di Nettuno in cima a una fontana su un lato di Piazza Maggiore è un altro simbolo di Bologna. Fu progettato in parte dallo scultore Giambologna e risale alla metà degli anni Sessanta del Cinquecento.

Basilica di San Petronio 

 Questa imponente chiesa su un lato di Piazza Maggiore è una delle più grandi del mondo. (Doveva essere la più grande, ma il Papa decise che sarebbe stato sconveniente per San Pietro essere seconda a qualsiasi altra cosa.) La chiesa ha subito lavori per quasi 200 anni.