Scopri qui uno dei migliori ristoranti di carne a Pellezzano

Carne e pollame sono ottime fonti di proteine. Forniscono anche molti altri nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno, come iodio, ferro, zinco, vitamine (soprattutto B12) e acidi grassi essenziali.

Quindi è una buona idea mangiare carne e pollame ogni settimana come parte della tua dieta equilibrata. Ma è meglio attenersi a tagli magri non lavorati e mangiare la porzione raccomandata, per evitare di assumere troppo sale e grassi saturi.

Perché carne e pollame fanno così bene?

Carne e pollame sono ottime fonti di proteine, importanti per la crescita e lo sviluppo. Ma lo sapevi che sono anche pieni di altre cose di cui hai bisogno per essere in salute? Per esempio:

  • iodio per aiutare il tuo corpo a produrre l’ormone tiroideo
  • ferro per trasportare l’ossigeno intorno al tuo corpo
  • zinco per mantenere il tuo sistema immunitario forte, la tua pelle sana e per la crescita, lo sviluppo e la salute riproduttiva
  • vitamina B12 per il tuo sistema nervoso
  • omega 3 per supportare la salute del cuore e del cervello.

Ottenere la giusta quantità di carne e pollame

I consigli su quanta carne mangiare possono essere fonte di confusione: mangia abbastanza, ma non mangiare troppo. Ma quanta carne e pollame sono sufficienti e quanto è troppo?

Le linee guida dietetiche raccomandano di mangiare 1-3 porzioni di carne magra e pollame, pesce, uova, tofu, noci e semi e legumi o fagioli ogni giorno. Durante la gravidanza si consigliano 3-4 porzioni. E per assicurarti di assumere abbastanza ferro e zinco, circa la metà di queste porzioni dovrebbe essere carne rossa magra.

Una porzione standard di carne o pollame è composta da:

65 grammi di carne rossa magra cotta come manzo, agnello, vitello, maiale, capra o canguro (circa 90-100 grammi crudi)

80 grammi di pollame magro cotto come pollo o tacchino (circa 100 grammi crudo).

Ma la moderazione è la chiave con la carne rossa. Le linee guida dietetiche raccomandano fino a 455 g di carne magra cotta a settimana e limitano le carni lavorate (come prosciutto e pancetta) per evitare alcuni dei rischi per la salute associati al consumo di questi alimenti. Molti uomini mangiano troppa carne rossa e, al contrario, donne e bambini tendono a non mangiarne abbastanza.

Ristoranti di carne a Pellezzano

Se vuoi gustare la migliore carne che tu possa immaginare rivolgiti a uno dei migliori ristoranti di carne a Pellezzano: ci riferiamo a La Ricciaia, dove potrai trovare piatti deliziosi uniti a un servizio impeccabile che renderanno indimenticabile la tua cena trasformandola in una vera e propria esperienza di gusto.