Procedure di sfratto a Monza, rivolgiti all’avv. Alessandra Coduti

Per alcuni proprietari, l’idea di iniziare uno sfratto può essere spaventosa, soprattutto se ti piacciono per la maggior parte i tuoi inquilini. Come locatore, però, devi sapere che gestire i tuoi affitti fa parte dell’attività e, se necessario, lo è anche uno sfratto. Non è niente di personale, quindi devi togliere i tuoi sentimenti personali dal potenziale sfratto affinché abbia successo. Questo è il tipo di mentalità che devi avere per portare avanti lo sfratto. Altrimenti, potresti finire disorientato con uno sfratto che richiede molto più tempo del dovuto. Lo sfratto può sembrare duro, ma se gli inquilini non pagano l’affitto, è qualcosa che è necessario.

Non prendere mai in mano la situazione

Anche se potresti pensare che sarà più semplice sfrattare gli inquilini senza passare attraverso i passaggi necessari, è illegale in tutti gli stati fare uno sfratto autosufficiente. Devi seguire le regole e i regolamenti del tuo stato. Alcuni esempi di cose che non puoi fare senza passare attraverso i passaggi legali necessari includono:

  • allontanare con la forza l’inquilino dall’immobile;
  • rimuovere gli effetti personali dei tuoi inquilini dalla proprietà;
  • cambiare le serrature della casa ed essenzialmente chiuderle fuori dalla proprietà;
  • spegnere tutte le utenze essenziali alla proprietà come acqua, gas ed elettricità; e
  • molestare gli inquilini come un modo per farli lasciare la proprietà.

Dovrai completare il processo di sfratto per rimuovere gli inquilini dalla tua proprietà anche se pensi che potrebbe essere più facile e veloce fare le cose senza seguire le regole.

Assicurati di avere un motivo valido per lo sfratto

Non puoi sfrattare qualcuno solo perché non ti piace. Prima di iniziare il processo di sfratto, devi assicurarti di avere un motivo legale e valido per lo sfratto o potresti scoprire che il giudice non si pronuncerà a tuo favore. Alcuni motivi comuni che sono sufficienti per iniziare il processo di sfratto includono:

  • mancato pagamento dell’affitto in tempo o del tutto;
  • violare i termini del contratto di locazione come avere animali domestici non approvati;
  • causando molti danni alla proprietà del noleggio;
  • violare qualsiasi occupazione, rumore o ordinanze sanitarie; e
  • causare rischi per la salute o la sicurezza nella proprietà.

Anche se hai una situazione che rientra in una di queste categorie, dovrai avere prove documentate prima di poter fare qualsiasi cosa. Assicurati di documentare tutto in modo da poter sostenere il tuo caso in aula.

Procedure di sfratto a Monza – avv. Alessandra Coduti

Per sapere tutto sulle Procedure di sfratto a Monza rivolgiti all’avv. Alessandra Coduti. Troverai una professionista esperta che sarà in grado di guidarti in ogni fase del procedimento.